Menu
Cerca
Turbigo

Coronavirus, il sindaco: "Sono guarito". Ben 34 ospiti della Rsa contagiati

L'annuncio del primo cittadino Christian Garavaglia. "Serve alta attenzione sulla situazione nella casa di riposo"

Coronavirus, il sindaco: "Sono guarito". Ben 34 ospiti della Rsa contagiati
Cronaca Legnano e Altomilanese, 20 Aprile 2020 ore 17:18

Coronavirus, il sindaco di Turbigo Christian Garavaglia annuncia l'esito del tampone: "Sono guarito". E aggiorna sui contagi in paese e nella casa di riposo: 34 pazienti positivi su 49 totali, "Situazione che merita alta attenzione".

Coronavirus, Garavaglia è guarito

Un nuovo videomessaggio ai concittadini nei quali tocca tre temi importanti. E' quello pubblicato dal sindaco di Turbigo Christian Garavaglia: "I dati sui contagi sono quelli che comunico io sono quelli forniti ufficialmente da Ats tramite un portale su internet a cui possono accedere tutti i sindaci, ciascuno per il proprio territorio - ha spiegato - Rispetto alla mia ultima comunicazione, segnalo che in questi giorni abbiamo due nuove persone con tampone positivo, segnalo anche due casi di guarigione tra i quali vi sono anche io: quindi, sono ufficialmente guarito, ho terminato questo percorso. Riassumendo, in paese abbiamo avuto 16 casi con tampone positivo, di questi 4 sono guariti e due sono stati purtroppo causa di decesso; ne restano 10, dei quali puntualizzo uno riguarda un cittadino non più residente a Turbigo da tantissimi anni (stiamo approfondendo e sarebbe da togliere dai numeri turbighesi), quindi attualmente siamo a 9. Dei due casi segnalati dai medici come casi sospetti, uno si è rivelato non essere Coronavirus perchè ha fatto il tampone ed è risultato negativo e l'altro caso è in fase di guarigione".
Poi i dati riguardo la casa di riposo: "Come sapete, all'interno vi sono diversi turbighesi ma anche tante persone di altri paesi del territorio - prosegue Garavaglia - Ieri hanno ricevuto gli esiti dei tamponi e mi hanno comunicato che vi sono 20 casi con tampone positivo, 14 con tampone positivo a bassa carica (che significa che sono all'inizio o alla fine della malattia) e 25 con tampone negativo. Sommando quindi i positivi coi positivi a bassa carica, sono 34 su 59 ospiti. Questo significa che la situazione nella casa di riposo merita un'alta attenzione, ho chiesto alla dirigenza di essere costantemente informato sull'evolversi della situazione. Speriamo in bene".

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ZONA

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE