Menu
Cerca
Cerro Maggiore

Coronavirus, l'emergenza annulla la tappa del gemellaggio

Annullato l'arrivo della delegazione da Bad Neustadt, cittadina gemellata col Comune di Cerro Maggiore

Coronavirus, l'emergenza annulla la tappa del gemellaggio
Cronaca Legnano e Altomilanese, 10 Marzo 2020 ore 16:25

Coronavirus, niente arrivo dei "concittadini" tedeschi di Bad Neustadt a Cerro Maggiore in occasione del gemellaggio.

Coronavirus, niente arrivo dei tedeschi in paese

Come noto il Comune di Cerro Maggiore è da anni gemellato con Bad Neustadt, cittadina della Baviera, con la quale ci sono già state visite reciproche. Ma quella prevista per aprile, che doveva vedere i tedeschi arrivare in paese, è stata rinviata a causa dell'emergenza Coronavirus in Italia.
"Negli scorsi giorni il coordinamento di Bad Neustadt, il paese tedesco con cui noi siamo gemellati, ha inviato al nostro comitato la richiesta di sospendere le manifestazioni previste per il 17, 18 e 19 aprile 2020 a causa dell'incertezza legata al diffondersi del contagio di coronavirus, sia nel nostro paese che nel loro - fanno sapere dall'Amministrazione comunale - Tutto ciò dispiace moltissimo in quanto il lavoro sin qui svolto dall'Amministrazione, dalle associazioni e dai singoli componenti del comitato gemellaggio è stato eccellente, lodevole ed importante. Erano già state effettuate le prenotazioni, definite le visite, organizzate le cerimonie, i pranzi, le cene, le manifestazioni ludiche, sportive e culturali. Erano arrivati anche numerosi volontari per sostenere i costi e l'organizzazione. Purtroppo dovevamo prendere una decisione e guardando il trend interno di espansione del covid-19, rispetto all'inizio del contagio, abbiamo pensato ad una possibile ricaduta di una situazione simile in Germania, dove i casi hanno iniziato a moltiplicarsi ora".
E l'Amministrazione comunale conclude: " Quindi, per ragioni oggettive di salute pubblica e di risparmio di risorse che sarebbero andate perdute a seguito di una disdetta senza preavviso, abbiamo avvallato la loro decisione di sospendere e rinviare il tutto a data da definire".

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE