Turbigo e Nosate

Coronavirus, controlli su chi è in giro e multe: "Chi sbaglia paga"

Polizia Locale in azione per verificare quanti stanno circolando. Sindaco e assessore: "Non abbassiamo la guardia, state a casa"

Coronavirus, controlli su chi è in giro e multe: "Chi sbaglia paga"
Cronaca Legnano e Altomilanese, 04 Aprile 2020 ore 13:48

Coronavirus, maxi controlli della Polizia Locale di Turbigo e Nosate. L'assessore: "Chi sbaglia paga".

Coronavirus, controlli e multe

Controlli serrati e sanzioni. In azione è la Polizia Locale di Turbigo e Nosate che anche oggi, sabato 4 aprile 2020, è impegnata sul territorio per controllare chi si trova fuori casa. In una giornata, grazie ai servizi di monitoraggio su tutto il territorio, sono stati controllati 53 veicoli, identificate 100 persone e redatti 12 verbali.
"Le regole vanno rispettate, soprattutto in questa fase dove l'area metropolitana di Milano indossa la maglia nera per numero di contagi - commenta l'assessore alla Polizia Locale Mattia Chiandotto - Un plauso al comandante Fabrizio Rudoni e agli agenti sempre in azione".
E il sindaco Christian Garavaglia aggiunge: "Occorre non abbassare l'attenzione. Invitiamo tutti a portare pazienza ancora un po', non abbassiamo la guardia. Per sconfiggere questo virus sempre ancora la collaborazione di tutti. Restiamo a casa. Attenzione che sono previsti in questi giorni posti di blocco da parte della Polizia Locale che ringrazio per il costante e importante lavoro".

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ZONA

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE