RESCALDINA

Coronavirus, chiusi cimiteri a Rescaldina

La misura è valida da oggi, lunedì 23 marzo, e rimarrà tale fino a nuove e diverse disposizioni in base all'evoluzione dell'emergenza epidemiologica in corso.

Coronavirus, chiusi cimiteri a Rescaldina
Cronaca Legnano e Altomilanese, 23 Marzo 2020 ore 18:14

Coronavirus, chiudono da lunedì 23 marzo 2020 i cimiteri di Rescaldina e Rescalda.

Coronavirus, chiusi cimiteri a Rescaldina

L’Amministrazione di Rescaldina comunica ai cittadini la chiusura dei cimiteri di Rescaldina e Rescalda, resa necessaria dalle misure restrittive recentemente introdotte per il contenimento della diffusione del Coronavirus: "Si informa la cittadinanza che, vista l'emergenza epidemiologica da Covid-19, con ordinanza n. 22 del 21 marzo 2020 è stata disposta la chiusura dei cimiteri di Rescaldina e Rescalda da lunedì 23 marzo 2020 fino a data da destinarsi e dipendente dall'evoluzione dell'emergenza epidemiologica in corso.
I cimiteri potranno essere aperti esclusivamente per il tempo necessario alle esequie durante le quali potranno essere presenti solo i parenti stretti che sono comunque tenuti a non creare assembramenti e a mantenere le distanze di sicurezza".

 

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ZONA

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE