Cronaca

Coronavirus, caso a Settimo Milanese

Caso confermato a Settimo

Coronavirus, caso a Settimo Milanese
Cronaca Rhodense, 06 Marzo 2020 ore 19:09

Coronavirus, caso anche a Settimo Milanese.

Coronavirus caso a Settimo

Il Comune ha comunicato la situazione.

"Il sindaco Sara Santagostino ha da poco appreso, in via ufficiale dagli elenchi che ATS Città Metropolitana invia quotidianamente ai Comuni, di un caso di contagio da Coronavirus Covid-19 che interessa un cittadino di Settimo Milanese.

ATS Città Metropolitana e Regione Lombardia hanno attivato tutti i protocolli e le misure di sicurezza previste per la gestione di questi casi e di loro competenza.

Il Sindaco e l'Amministrazione si sono messi a disposizione delle Autorità competenti, monitorando l'evolversi della situazione e restando in attesa di ulteriori informazioni ed indicazioni. Non sono state comunicate da parte dell'autorità sanitaria misure particolari da attuare in città".

Le parole del sindaco

"Desidero sottolineare che non esiste alcun pericolo ma ritengo fondamentale rimarcare l'importanza di attenersi alle disposizioni emanate dagli organi di Governo e di Regione. Sono consapevole dei sacrifici che ci vengono richiesti ma ognuno di noi deve fare la sua parte nel far proprie le misure che servono al contenimento del
contagio. Tutte le misure sono state puntualmente rese note sia sui canali istituzionali (sito, pagina fb, bacheche, uffici pubblici) sia attraverso la consegna di un documento a tutte le attività commerciali del territorio con la richiesta di facilitare la lettura delle misure agli avventori esponendo lo stesso sugli ingressi. Ricordo anche le
richieste pervenute dall'assessore regionale Gallera che invita le fasce di popolazione più fragile a ridurre al minimo le uscite.
Mantenendo la continuità informativa che abbiamo sempre garantito alla nostra comunità colgo l'occasione per ringraziare tutti per la collaborazione."