San Vittore Olona

Coronavirus, a San Vittore si sale a 128 casi: tre ricoverati e quattro classi in quarantena

Non si fermano i contagi. Il sindaco: "Troppi assembramenti, anche al cimitero: non va bene"

Coronavirus, a San Vittore si sale a 128 casi: tre ricoverati e quattro classi in quarantena
Legnano e Altomilanese, 09 Novembre 2020 ore 14:32

Coronavirus, crescono ancora i contagi anche a San Vittore Olona, anche gli alunni in quarantena. Il sindaco contro gli assembramenti.

Coronavirus, nuovi casi

Crescono ancora i contagi di Covid-19 a San Vittore Olona. “A oggi, lunedì 9 novembre, abbiamo 128 casi Covid, di cui 3 ricoverati – spiega il sindaco Daniela Rossi – I casi clinici segnalati dai medici di base e riferite a persone con sintomi sospetti sono 71. Informo che abbiamo tre classi della scuola primaria e una della secondaria di primo grado in quarantena. Una di queste dovrebbe riprendere la regolare attività di presenza giovedì 12 novembre”.
Rossi torna nuovamente a raccomandare comportamenti corretti: “La situazione anche da noi peggiora di giorno in giorno e tutti noi dobbiamo ringraziare da qui all’eternità i medici, gli infermieri e tutti coloro che fanno il possibile e, spesso, l’impossibile per rispondere alle richieste delle tantissime persone che stanno male. Cerchiamo di aiutarli con uno stile di vita degno di chi ha capito la gravità della situazione. Distanziamento sociale, lavaggio frequente delle mani e mascherina. Mascherina che deve coprire il naso e la bocca non alternativamente per non vanificarne il valore.  Sono vietati gli assembramenti. Anche al cimitero. Ieri mattina ho visto capannelli di persone sostare e chiacchierare davanti alle tombe. Facciamolo in solitudine o con il dovuto distanziamento per non dover ricorrere a misure più drastiche”.

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia