TRASPORTI

Coronavirus: Alitalia lascia Malpensa. Su Linate solo voli interni

Drastica riduzione dei voli dagli scali milanesi per la compagnia di bandiera.

Coronavirus: Alitalia lascia Malpensa. Su Linate solo voli interni
Cronaca 09 Marzo 2020 ore 09:21

Stop ai voli da e per Malpensa, drastica riduzione del traffico sul Linate. L’emergenza Coronavirus condiziona anche i voli. Ieri, domenica 8 marzo 2020, Alitalia ha annunciato la decisione di ridurre al minimo gli spostamenti dagli aeroporti del Nord Italia.

Coronavirus: Alitalia lascia Malpensa e riduce Linate

A seguito del Decreto emanato dal presidente del Consiglio Giuseppe Conte nella notte tra sabato e domenica, con nuove misure per il contenimento della diffusione del Covid-19, la compagnia di bandiera ha predisposto un piano di ridimensionamento del traffico aereo dagli aeroporti milanesi di Linate e Malpensa e da quello di Venezia. Un provvedimento che si aggiunge alle razionalizzazioni effettuate nei giorni scorsi a seguito del calo dei passeggeri già verificatosi con le prime misure anti-virus.

 L’ultimo volo in arrivo da New York

Quello che è in arrivo stamattina, lunedì 9 marzo 2020, alle 10.40 da New York sarà l’ultimo volo di Alitalia su Malpensa sino al 3 aprile, data di scadenza del decreto. Da Linate, invece, da oggi saranno operati solo collegamenti nazionali, con riduzione delle frequenze sulle rotte servite. I voli internazionali saranno invece previsti soltanto da e per Roma Fiumicino.

TORNA ALLA HOME