Emergenza

Coronavirus, 40 casi a Cerro Maggiore

Crescono i contagi in paese. Il sindaco: "Cittadini, restate a casa, anche per queste festività pasquali: è l'unico modo per uscire da questa situazione"

Coronavirus, 40 casi a Cerro Maggiore
Cronaca Legnano e Altomilanese, 07 Aprile 2020 ore 19:30

Coronavirus, salgono a 40 i casi di contagio a Cerro Maggiore. Il sindaco: "State a casa, anche per le feste di Pasqua. E' l'unico modo per combattere l'epidemia".

Coronavirus, i casi in paese

Il sindaco di Cerro Maggiore Nuccia Berra aggiorna la popolazione sui casi di Coronavirus in paese: "Da questo nuovo report, arrivato ieri sera, vi sono 25 casi accertati con Covid e, nel totale, i contagiati sono circa 40 considerati anche quelli segnalati dai medici di famiglia. Sono molto contenta perchè 8 dei nostri concittadini che erano ricoverati in varie strutture sono ritornati nelle loro abitazioni, ci siamo sentiti telefonicamente, stanno meglio e sono in via di guarigione. Vi sono poi altre persone che sono considerate come 'contatti' con persone positive al Covid-19 e anche con loro ci sentiamo quotidianamente col supporto della Polizia Locale. Sul nosto sito internet comunale abbiamo messo un numero telefonico attivo 24 ore su 24 proprio per chi è a casa e vuole avere delle informazioni e sempre lì si possono trovare tutte le iniziative dell'Amministrazione comunale. A oggi l'unico metodo che abbiamo tutti quanti per contrastare il Covid, ormai lo si sa, è quello di rimanere in casa: quindi, mi raccomando, anche adesso che arriveranno le festività pasquali, rimaniamo tutti quanti a casa. Facciamo tutti questo grande sforzo perchè è l'unico modo con cui fare finire questa epidemia il più presto possibile. Occorre essere rispettosi delle ordinanze emesse, sia a livello ministeriale, regionale e anche di quelle comunali. Non uscite di casa,uscite il meno possibile e l'augurio che posso fare per questa Santa Pasqua così particolare è quello di rimanere in casa se vogliamo uscire a breve da questa situazione".

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ZONA

TORNA ALL'HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE