Corbetta: tenta di rubare in villa, arrestato e… subito liberato

Corbetta: tenta di rubare in villa, arrestato e… subito liberato
25 Ottobre 2016 ore 10:55

I Carabinieri lo arrestano, ma il Tribunale di Milano lo rilascia senza alcuna misura restrittiva. Nella tarda serata di domenica i Carabinieri di Corbetta hanno fermato un 18enne ucraino, incensurato e irregolare, per tentato furto in una villa gentilizia del centro.  Il ragazzo era riuscito a saltare il muro di cinta e con un cacciavite stava tentando di scardinare gli infissi. La proprietaria, che si trovava all’interno dell’abitazione, ha avvertito i Carabinieri, arrivati velocemente sul posto. Ma il giovane è già libero di… riprovarci.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia