Cronaca
Aveva con sé anche della marijuana

Contromano in rotatoria e sotto l'effetto dell'alcol provoca un frontale

La Polizia Locale di Castano Primo gli ha ritirato la patente e confiscato il veicolo. Per lui è scattata anche la denuncia.

Contromano in rotatoria e sotto l'effetto dell'alcol provoca un frontale
Cronaca Legnano e Altomilanese, 16 Ottobre 2021 ore 14:36

Contromano e al volante sotto l'effetto dell'alcol causa un incidente stradale.

Contromano sul rondò dopo aver alzato troppo il gomito

Quando la pattuglia della Polizia Locale del Comando intercomunale di Castano Primo e Nosate ha raggiunto la rotatoria dell’uscita Lonate Pozzolo sulla SS336 nei pressi della via Oleggio perché allertata dai colleghi del limitrofo comune del Varesotto per un sinistro stradale, si è trovata davanti due veicoli coinvolti in uno scontro frontale. Gli agenti hanno accertato che il conducente di una Fiat Punto, di origine marocchina e residente in Emilia Romagna, aveva imboccato contromano il rondò e aveva arrestato la propria corsa in velocità solo dopo l’impatto con l’altro mezzo che procedeva regolarmente.

Gli agenti hanno scoperto che aveva con sé anche della droga

I poliziotti locali, un istruttore e una sovrintendente in forza al Comando di piazza Mazzini, hanno notato subito l’atteggiamento dell’uomo e lo hanno sottoposto ad alcol test che ha dato esito positivo. Ma non solo: procedendo a controlli più approfonditi, gli agenti hanno scoperto che l'automobilista aveva con sé una modica quantità di marijuana.

L'uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza

L’uomo, regolare sul territorio nazionale ma con precedenti specifici, ha opposto parziale resistenza ed è stato accompagnato in Comando a bordo del nuovo suv con cella di sicurezza. Al termine degli accertamenti, per lui è scattata la denuncia per guida sotto l’effetto di alcol (gli accertamenti preliminari hanno rilevato infatti un tasso alcolemico superiore a 1,5 grammi per litro, e l'uomo si è rifiutato di sottoporsi agli ulteriori esami in ospedale).

Sono scattati anche il ritiro della patente e la confisca del mezzo

All’uomo sono state contestate le violazioni al Codice della strada per guida contromano, gli è stata ritirata la patente di guida e sequestrato il mezzo ai fini della confisca. Veniva poi sottoposto a sequestro lo stupefacente e contestata la relativa violazione del possesso ai sensi del DPR 309/90.

Incolume l'automobilista coinvolta nell'incidente frontale

Per fortuna la conducente dell’altro veicolo coinvolto nell'incidente non ha riportato lesioni personali ma solo danni all'auto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter