Controllo cani, denunciata una donna

Rischia ora una condanna alla reclusione fino a cinque anni.

Controllo cani, denunciata una donna
Rhodense, 26 Gennaio 2018 ore 08:30

Iniziato il nuovo servizio di controllo cani a Settimo Milanese, da parte della Polizia Locale.

Controllo cani, denunciata una donna

Il giorno 23 gennaio, introno alle 08.50, durante uno dei controlli nel parco urbano tra via Giletta e  via
Buozzi, è stata fermata una donna che non teneva al guinzaglio il proprio cane.  Alla richiesta delle generalità per
procedere alla verbalizzazione, la donna ha rifiutato di fornirle accampando una serie di scuse. In seguito ha cercato di allontanarsi.

Ha urlato contro gli agenti

La stessa, urlando invettive contro gli operatori, ha affermato di volersi recare in Comando per parlare con qualcuno, visto che con i due Agenti “non voleva parlare”. Tuttavia, arrivata in Comando la donna si è rifiutata di entrare. Quindi la donna ha dato un nome, una data e un luogo di nascita. Ma da un immediato controllo al
terminale dell’anagrafe, l'esito è stato negativo.

Una 49enne di Settimo Milanese

Infine, la donna è stata identificata per C.S., 49 anni, italiana residente a Settimo Milanese. Quindi è stata denunciata per non aver fornito le generalità  e per averle fornite false. Infine, per le ingiurie proferite nei confronti degli operatori. La donna, deferita all’Autorità Giudiziaria, rischia ora una condanna alla reclusione fino a cinque anni.