Legnano

Controlli sulla movida: due locali multati per assembramenti

La Polizia Locale ha sanzionato anche un esercizio pubblico che ha venduto alcolici a minorenni.

Controlli sulla movida: due locali multati per assembramenti
Legnano e Altomilanese, 06 Luglio 2020 ore 13:45

Controlli sulla movida a Legnano: la Polizia Locale sanziona tre locali, due per assembramenti e uno per aver somministrato alcolici a minori.

Controlli sulla movida: in servizio anche agenti in borghese

Continuano i presidi notturni nel centro cittadino da parte di Polizia Locale, Polizia di Stato e Carabinieri. Nella notte tra sabato 4 e domenica 5 luglio 2020, durante la quale l’area è risultata molto frequentata, gli uomini del comandante Daniele Ruggeri hanno svolto un servizio rinforzato di controllo con dieci operatori, di cui quattro in borghese, con il supporto di due nuclei cinofili della Polizia Locale di Milano. Gli agenti hanno perlustrato l’intera zona centrale, setacciando le vie ritenute più critiche per la cessione e l’occultamento di stupefacenti. Non sono stati accertati episodi di spaccio o fenomeni ad asso collegabili.

Tre violazioni amministrative per assembramenti e alcol ai minori

Nell’arco della serata si sono verificate tre violazioni amministrative a carico di pubblici esercizi, due per assembramenti e una per somministrazione di alcolici a minori (comportano sanzioni rispettivamente da 400 a 3mila euro e da 250 a mille euro). L’ordinanza comunale che limita la somministrazione per asporto e il consumo su area pubblica di bevande alcoliche dopo le 23 è stata rispettata. Dal Comune fanno sapere che “Non si sono rilevate situazioni critiche di disturbo, inottemperanze o altri comportamenti pregiudicanti la civile convivenza”.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia