novate milanese

Controlli ambientali: scoperto scarico abusivo di sostante pericolose

Ditta galvanica danneggia rete fognaria

Controlli ambientali: scoperto scarico abusivo di sostante pericolose
Magenta e Abbiategrasso, 10 Settembre 2020 ore 13:08

I militari della stazione dei Carabinieri della Forestale di Garbagnate Milanese, congiuntamente al personale appartenente al Pool ambientale della Procura di Milano, hanno perquisito e poi sequestratosu ordine emesso dal Sostituto Procuratore Clerici del VI° dipartimento, alcuni impianti abusivi, con la rispettiva documentazione probatoria. I titolari sono stati denunciati per scarico abusivo di sostanze pericolose, danneggiamento e omessa comunicazione di un’eventuale contaminazione.

Controlli ambientali: scoperto scarico abusivo di sostante pericolose

Grazie anche all’utilizzo di uno scavo che ha consentito di raggiungere la fognatura, i militari hanno riscontrato l’installazione di uno scavo abusivo dei reflui prodotti dall’attività artigianale convogliati nella pubblica fognatura. La rete fognaria è risultata anche danneggiata dall’opera abusiva con conseguente dispersione dei liquidi nel terreno circostante. E’ stato inoltre rilevato un sistema di scarico smobilita capace di deviare i reflui verso la rete fognaria pubblica. Durante l’accertamento gli investigatori si sono avvalsi dell’utilizzo di moderni strumenti di video ispezione capaci di restituire in tempo reale le immagini dell’intero dei condotti. Il fascicolo processuale incardinato presso la Procura di Milano è scaturito da un sopralluogo eseguito nel 2019 presso l’impresa da personale dell’ente gestore del servizio idrico, supportato da Arpa Lombardia, nel corso del quale si è proceduto a campionare i rifiuti liquidi immessi che, a seguito di analisi, presentavano elevate concentrazioni di metalli pericolosi.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia