Conti correnti bloccati, salta la festa della Lega a Lecco

Flavio Nogara: "Non possiamo fare altrimenti". Era probabile anche l'arrivo di Matteo Salvini.

Conti correnti bloccati, salta la festa della Lega a Lecco
Legnano e Altomilanese, 18 Settembre 2018 ore 18:28

Dopo il sequestro dei conti corrente salta la festa della Lega. C’è da domandarsi se ci saranno altri casi simili.

Il sequestro dei conti

La decisione del tribunale del Riesame di Genova che lo scorso 6 settembre ha dato il via libera al sequestro dei 49 milioni di euro al Carroccio ha costretto gli organizzatori della prima edizione della Riviera Fest che sarebbe dovuta andare in scena a Bellano (provincia di Lecco) a cancellare l’evento.

Salta la festa

Come riporta il Giornale di Lecco, la manifestazione, in programma per fine settembre  e promossa dalla Sezione Lega /Lega Lombarda Riviera e Val d’Esino  non si farà.

O per lo meno, al momento è rinviata a data da destinarsi. Ad annunciarlo, con un post su facebook, è stato uno degli organzatori.

I retroscena della vicenda li spiega il Giornale di Lecco.