Menu
Cerca
Legnano

Con documento falso per l’espatrio e con ordine di carcerazione: arrestato

L'uomo è stato fermato dalla Polizia di Stato durante un controllo del territorio

Con documento falso per l’espatrio e con ordine di carcerazione: arrestato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 14 Aprile 2021 ore 17:03

Con documento falso per l’espatrio e con ordine di carcerazione: l’uomo è stato arrestato dalla Polizia di Stato di Legnano.

Con documento falso per l’espatrio e con ordine di carcerazione

E’ stato arrestato per possesso di documento falso valido per l’espatrio e carcerazione per reati in materia di stupefacenti. Nei guai è finito un 50enne tunisino, fermato ieri pomeriggio a Legnano dalla Polizia di Stato. La volante era impegnata in un controllo del territorio quando si è trovata a identificare un uomo che aveva esibito un passaporto della Repubblica francese ma delle fatture non conformi al modello tipico. I poliziotti hanno così iniziato a fare accertamenti ed è così emerso che quel documento era falso: da qui l’obbligo di procedere con l’arresto.

L’altra violazione

L’uomo è stato portato negli uffici del commissariato, gli agenti hanno iniziato a fare approfondimenti sull’identità dell’individuo scoprendo un ordine di carcerazione a suo carico ex articolo 73 del Testo unico stupefacenti di 9 anni e 4 mesi di reclusione nonchè la condanna al pagamento di 40mila euro. Terminati gli atti di rito, l’uomo è stato messo a disposizione dell’Autorità giudiziaria.