Cronaca
Lutto

Con Costante Zanato se ne va un pezzo di storia del paese

Villa Cortese piange il presidente del Circolo Concordia, esempio di disponibilità e dedizione per la comunità.

Con Costante Zanato se ne va un pezzo di storia del paese
Cronaca Legnano e Altomilanese, 23 Dicembre 2022 ore 18:02

Villa Cortese piange il presidente del Circolo Concordia.

Villa Cortese in lutto per la scomparsa di Costante Zanato

Si è spento infatti Costante Zanato, amato e operoso numero uno della storica cooperativa di via Alberto da Giussano. Nel pomeriggio di lunedì 19 dicembre, nella chiesa parrocchiale, in molti hanno voluto dare l'ultimo saluto all'80enne e stringersi in un forte abbraccio alla famiglia, a partire dalla moglie Flora, i figli Stefania, Franco e Fiorella e i sei nipoti.

Con lui il paese perde un pezzo della propria storia

Se ne va un pezzo di storia del paese, visto che Costante era da innumerevoli anni il presidente del circolo nato nel 1936 e che per molto tempo era stato uno dei principali, se non il principale luogo di aggregazione villacortesino. Zanato, nativo di Arqua Polesine, piccolo centro veneto in provincia di Rovigo di cui conservava ancora un po' di accento, era uomo tuttofare: gessista, stuccatore, imbianchino di professione, ma non ha mai fatto mancare anche il proprio impegno per la cooperativa.

"Un esempio di grande disponibilità per Villa Cortese"

"Un esempio di grande disponibilità per Villa Cortese - commenta commosso il sindaco Alessandro Barlocco - Ha sempre dimostrato dedizione, voglia di fare e affetto per il suo paese".

Seguici sui nostri canali