Complesso Dio'l Sa, rubate le grondaie di rame

Le grondaie in rame del complesso del Santuario della Madonna di Dio'l Sa rubati nella notte: ecco la denuncia del circolo di Legambiente di Parabiago.

Complesso Dio'l Sa, rubate le grondaie di rame
Cronaca Legnano e Altomilanese, 17 Giugno 2019 ore 10:03

Complesso Dio'l Sa di Parabiago, amara sorpresa per i partecipanti della nona edizione delle Bicicliamo organizzata da Legambiente, domenica 16 giugno 2019. Ecco quanto scoperto e denunciato dal circolo "Il Gallo" di Parabiago.

Complesso Dio'l Sa: cos'è successo

A descrivere la brutta sorpresa è proprio il circolo Legambiente di Parabiago: "Amara sorpresa per i numerosi partecipanti alla 9°BICIcliAMO tra i monumenti di Parabiago e Nerviano, organizzata da Legambiente nell’ambito del Mulino Day.  Nel cortile del Santuario della Madonna di Dio ‘l Sa hanno scoperto purtroppo un odioso atto vandalico ai danni del complesso: nottetempo era stato compiuto il furto delle grondaie in rame dell’abitazione adiacente al Santuario".

"Da tempo chiediamo la tutela del Santuario"

Scrivono da Legambiente: "Da tempo sollecitiamo le Amministrazioni Comunali a intervenire a tutela e valorizzazione del Santuario, Monumento Nazionale di cui Parabiago e Nerviano dovrebbero essere orgogliose.
Nel denunciare il vile gesto di ladri senza scrupoli, si chiede alle amministrazioni di attivarsi urgentemente per prevedere una gestione che garantisca la vigilanza e realizzare finalmente il progetto complessivo di un parco intercomunale a disposizione dei cittadini".

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE