Commemorazione Borsani, la condanna del Pd: "Un fascista a tutto tondo"

I dem legnanesi invitano "la cittadinanza e le istituzioni a vigilare affinché non siano sovvertiti i valori antifascisti contenuti nella nostra Costituzione nata dalla Resistenza".

Commemorazione Borsani, la condanna del Pd: "Un fascista a tutto tondo"
Legnano e Altomilanese, 30 Aprile 2018 ore 12:24

Commemorazione Borsani, il Pd insorge contro la manifestazione celebrativa.

Commemorazione Borsani, "Un fascista a tutto tondo"

"Oggi 30 aprile - scrive il Pd cittadino in una nota - si svolgerà a Legnano una manifestazione celebrativa di Carlo Borsani, esponente di rilievo della repubblica di Salò e repressore della lotta partigiana. Un fascista a tutto tondo, in azione sino al 25 Aprile, le cui responsabilità sono state acclarate attraverso numerose testimonianze storiche". Il riferimento è alla fiaccolata promossa dal comitato patriottico di estrema destra Legnano non dimentica.

"Vigiliamo affinché non siano sovvertiti i valori antifascisti contenuti nella Costituzione"

Il Partito democratico condanna "simili manifestazioni nostalgiche" e invita "la cittadinanza e le istituzioni a vigilare affinché non siano sovvertiti i valori antifascisti contenuti nella nostra Costituzione nata dalla Resistenza".