Comand dipinge la critica della società

La mostra dell'artista corbettese in Comune.

Comand dipinge la critica della società
Magenta e Abbiategrasso, 08 Ottobre 2018 ore 10:03

E' stata inaugurata sabato 6 ottobre, alle 18, alla presenza della Giunta comunale e di numerose autorità militari, la mostra di Patrizia Comand, artista corbettese, classe '49, che con la sua arte ha ormai acquisito fama internazionale. Protagonista indiscussa dell'esposizione è "La nave dei folli", acrilico di 2,05 metri per 8,60 ispirata all'omonimo poema di Sebastian Brant, riletto in una chiave attuale quale critica della società attuale.

Una critica della società

L'opera satirico-morale di Brant ha ispirato 20 bozzetti, poi trasformati nello splendido acrilico che cattura lo sguardo per i suoi colori intensi e stimola  la mente, per il significato che l'allegoria ha e vuole regalare allo spettatore. Un'arte impegnata, che guarda alla società in maniera critica, con lo stile inconfondibile dell'artista che nel 2004 fu insignita del Premio cultura Città di Corbetta.

Orgoglio corbettese

Grande soddisfazione per il sindaco Marco Ballarini, nel riportare a casa la Comand, dopo 13 anni di assenza dalla sala espositiva cittadina. Orgoglio doppio per il presidente del Consiglio comunale, ALessio Urbano, grande estimatore dell'arte di Comand che, dopo aver visto a più riprese, la grande opera, ha fatto di tutto affinché arrivasse anche nella sala comunale. Un allestimento da grande mostra per "La nave dei folli" e per i bozzetti preparatori che rivelano lo stile unico della Comand. Sul giornale in edicola venerdì 12 un approfondimento speciale.  Orari:  fino al 4 novembre nei giorni di martedì/venerdì 16-19.30
sabato/domenica 10-12.30 e 16-19.30.

Leggi anche:

Patrizia Comand torna ad esporre nella sua Corbetta