Cronaca
CERRO MAGGIORE

Colto da malore mentre scarica un contenitore: forse intossicato o positivo al Covid

L'uomo, pakistano, era con tre connazionali in via Turati; portato in ospedale. Sul posto ambulanza, automedica, Polizia locale e Vigili del fuoco

Colto da malore mentre scarica un contenitore: forse intossicato o positivo al Covid
Cronaca Legnano e Altomilanese, 04 Agosto 2022 ore 18:01

Malore per un lavoratore in via Turati a Cerro Maggiore.

Malore mentre lavora, intossicato o Covid?

Pomeriggio movimentato quello di oggi giovedì, 4 agosto 2022, in via Turati a Cerro Maggiore, a poca distanza dal confine con Legnano. Erano da poco passate le 13.30 quando un uomo ha accusato un malore. Si trattava di un 30enne di origine pakistana che si trovava a bordo di un furgone insieme a due connazionali. Avevano appena iniziato a scaricare un container, quando ha accusato un malessere. Così sono stati allertati i soccorsi.

I soccorsi

Sul posto è arrivata l'ambulanza della Croce rossa, l'automedica dell'ospedale oltre alle pattuglie della Polizia locale di Legnano e a quella di Cerro e i Vigili del fuoco del distaccamento cittadino. I pompieri erano stati allertati perchè pareva possibile che l'uomo si sentisse male per qualcosa che aveva inalato dal contenitore. Il pakistano è stato poi condotto, in codice giallo, al Pronto soccorso dell’ospedale di Legnano. Qui è stato sottoposto ad alcuni esami (al momento di andare in stampa non si conoscono i risultati) per capire se c’è stata davvero o meno un’intossicazione da parte dell’uomo; pakistano che sarebbe stato trovato positivo al Covid, particolare questo che potrebbe spiegare in parte, o in toto, il malessere accusato.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter