Coltivavano marijuana nel seminterrato: arrestati

Sequestrate 42 piantine e chili di erba essiccata

Coltivavano marijuana nel seminterrato: arrestati
Cronaca 16 Novembre 2017 ore 11:47

Coltivavano marijuana nel seminterrato: arrestate tre persone.

Coltivavano erba illegalmente

Avevano avviato una coltivazione illegale di marijuana, sfruttando come serra il seminterrato di un'abitazione a Cornaredo. Ma sono finiti nel mirino dei Carabinieri di Sedriano che martedì 14 novembre, dopo un'indagine accurata, hanno fatto irruzione alle 5 del mattino e arrestato i "coltivatori" illegali: Simone Tumiati, classe 1982, residente a Vittuone, pregiudicato e già ai domiciliari per spaccio, Vanessa Carrucciu, classe 1984 con precedenti, e  S.L, classe 1991, incensurata di Cornaredo. I primi due, conviventi sono finiti in carcere, la terza ai domiciliari.

Una serra in cantina

Durante la perquisizione personale e domiciliare sono spuntate 42 piante di marijuana in fase di coltivazione, 2,342 kg di erba già essiccata,  2,710 kg in  corso di essiccazione e defogliazione, 130 grammi di  foglie e una  bilancia elettronica, oltre a materiale per il confezionamento sottovuoto, prodotti per la coltivazione.  Trovato anche denaro contante in banconote di vario taglio.