Coltiva marijuana per spacciarla: 30enne denunciato

Nella sua casa di Canegrate aveva 150 grammi di foglie pronte allo smercio, per un valore al dettaglio di circa 1.500 euro, e un barattolo contenente 250 semi.

Coltiva marijuana per spacciarla: 30enne denunciato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 02 Gennaio 2020 ore 20:06

Coltiva marijuana in casa per poi spacciarla, ma viene scoperto dalle forze dell'ordine e finisce nei guai.

Coltiva marijuana in casa, finisce nei guai

E' stato denunciato il 30enne italiano, incensurato, trovato in possesso di piantine di canapa indiana, semi, bilancini di precisione, fertilizzante, ventilatore e lampada per essiccare nella sua casa indipendente nella zona centrale di Canegrate. A incastrarlo sono state le Polizie locali di Legnano e Canegrate e il Nucleo mobile della Guardia di finanza legnanese, grazie a un’operazione congiunta scaturita da un’indagine del nucleo Falchi del comando di corso Magenta.

Sequestrate foglie essiccate e semi

La perquisizione, avvenuta anche con unità cinofila, ha infatti permesso di scoprire, in un sottotetto, 150 grammi di foglie pronte allo smercio, per un valore al dettaglio di circa 1.500 euro, tre bilancini di precisione, sei confezioni di fertilizzante, un ventilatore e una lampada per essiccare. Minuziosamente occultato nei pressi di un camino è stato trovato anche un barattolo contenente 250 semi di canapa indica. L’uomo è stato denunciato in stato di libertà all’autorità giudiziaria di Busto Arsizio per il reato di coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE