Cronaca
A Milano

Coltelli, forbici e cacciaviti al corteo No Green pass: 18enne nei guai

Tafferugli con le forze dell'ordine e nove persone portate in Questura. Emessi tre fogli di via e due avvisi orali.

Coltelli, forbici e cacciaviti al corteo No Green pass: 18enne nei guai
Cronaca Milano città, 17 Ottobre 2021 ore 09:10

Coltelli, forbici e cacciaviti. Non per darsi al bricolage ma per scendere in piazza a protestare contro il Green pass.

Coltelli, forbici e cacciaviti per andare al corteo contro il passaporto vaccinale

E' l'inquietante corredo che la Digos di Milano ha trovato addosso a un manifestante 18enne fermato nella serata di ieri, sabato 16 ottobre 2021, nell'ambito del corteo che, partito nel pomeriggio da piazza Fontana, si è sciolto verso le 22 in piazzale Loreto. Circa 8mila i partecipanti, secondo la Questura. Che hanno sfilato con cartelli contro la "dittatura sanitaria" e la "schedatura di massa" e con un grande striscione con il quale si proclamavano "Solidali non con la Cgil ma con i portuali", in riferimento ai lavoratori dei porti di Trieste e Genova che in questi giorni stanno protestando contro  l'obbligo del passaporto vaccinale per poter lavorare.

Nove i manifestanti portati in Questura, tre i fogli di via e due gli avvisi orali

Sedici le persone identificate dalla Polizia di Stato e nove quelle accompagnate in Questura per le valutazioni circa il successivo deferimento all'autorità giudiziaria. Tra queste un 61enne milanese, già destinatario di un avviso orale e di un Daspo urbano, che rientra tra quelle persone per le quali i promotori avevano chiesto la revoca del provvedimento al questore Giuseppe Petronzi in cambio della presentazione del preavviso di manifestazione. Un manifestante è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale. Altre posizioni sono in valutazione da parte della Polizia di Stato, come quella del 18enne trovato in possesso di coltelli, forbici e cacciaviti. Al momento il Questore ha già emesso tre fogli di via e due avvisi orali nei confronti di partecipanti alla manifestazione.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter