Cronaca
LEGNANO

Pugni ai poliziotti, uno morso alla mano: 21enne arrestato

E' successo questa notte nella zona delle Cantoni; gli agenti sono finiti in ospedale, giovane nei guai

Pugni ai poliziotti, uno morso alla mano: 21enne arrestato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 04 Luglio 2022 ore 11:32

Colpisce due poliziotti con un pugni a Legnano durante un controllo, uno morso alla mano: è stato arrestato.

Poliziotti colpiti da pugni e morso

La Polizia di Stato era arrivata sul posto per un allarme rapina. Ma ha trovato questo giovane che, sottoposto a un controllo, ha sferrato un pugno a un agente. E' quanto successo stanotte nel centro di Legnano. Intorno alle 3, al commissariato era arrivata la segnalazione di una rapina in corso nell'area delle Cantoni. La volante è subito arrivata sul posto. Gli agenti hanno subito svolto un sopralluogo ma non hanno trovato niente di quanto segnalato nè chi li aveva chiamati. Giunti in Piazza Morelli, hanno notato un giovane seduto una panchina: appariva sospetto, così hanno proceduto con un controllo. Ma il ragazzo, 21 anni, di origini tunisine, ha reagito colpendo il poliziotto al volto, precisamente allo zigomo sinistro. E' stato poi bloccato dall'altro agente, colpito anch'esso e morso anche a una mano.

L'arresto e i soccorsi

Il giovane è stato prontamente bloccato e arrestato per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, poi seguirà la valutazione di espulsione con l'Ufficio immigrazione di Milano. Il poliziotto ferito è stato medicato al Pronto soccorso: per lui una prognosi di 4 giorni. Due giorni per l'altro.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter