Colgar, incontro in Prefettura con l'onorevole Peluffo

"Vogliamo capire se ci sono prospettive industriali".

Colgar, incontro in Prefettura con l'onorevole Peluffo
Rhodense, 06 Febbraio 2018 ore 09:55

Incontro in Prefettura a Milano e in fabbrica, con l'onorevole del Partito democratico, Vinicio Peluffo, membro della commissione parlamentare attività produttive, nei giorni scorsi per sindacati e lavoratori della Colgar di Cornaredo.

Colgar, "si attivino le istituzioni"

"Per noi è importante che le istituzioni si attivino per evitare l'ennesimo dramma sociale", sostiene Giulio Morelli della Fiom di Milano".

Infatti contro i licenziamenti e per sollecitare il Ministero dello Sviluppo Economico e il Gruppo Rifa ad individuare soluzioni diverse, una delegazione ha incontrato il Capo Gabinetto della Prefettura.

"Si è resa disponibile a chiedere un incontro con il Gruppo Cinese, noi attendiamo fiduciosi una convocazione, speriamo in tempo brevi. Infatti il 24 febbraio scadono i 45 giorni disponibili per trovare un accordo nell'ambito della procedura di mobilità".

Lunedì l'incontro con Peluffo

Invece lunedì mattina in fabbrica l'incontro con l'onorevole Vinicio Peluffo.

"Vogliamo capire se ci sono prospettive industriali considerato che solo due anni fa la nuova proprietà parlava di investimenti e sviluppi in Italia della Colgar". Spiegano i delegati sindacali della Fiom. Inoltre "io ho ascoltato le richieste del sindacato - spiega il deputato Peluffo. Mi sono impegnato a sollecitare il Ministero dello Sviluppo Economico affinché verifichi se ci sono le condizioni e la volontà di dare una prospettiva industriale alla Colgar. Oppure strumenti alternativi al licenziamento. Dall'altra parte come componente dell'Associazione parlamentare Italia-Cina cercherò di favorire un incontro con la Console della Repubblica Popolare di Cina".

Leggi anche: Colgar chiude: presidio di protesta in Comune