Menu
Cerca
Ambiente

Cittadini uniti per pulire Parabiago

Cittadinanza Attiva e Legambiente hanno ripulito alcune aree verdi di Parabiago: tanti i rifiuti trovati, tra cui lana di roccia.

Cittadini uniti per pulire Parabiago
Cronaca Legnano e Altomilanese, 01 Febbraio 2021 ore 15:04

Cittadini uniti per pulire le aree verdi di Parabiago: ieri, domenica 31 gennaio 2021, Cittadinanza Attiva e Legambiente si sono tirate su le maniche e hanno provveduto alla raccolta dei rifiuti abbandonati.

Cittadini uniti contro l'abbandono dei rifiuti

Una vera e propria operazione di pulizia messa in atto dai volontari di Cittadinanza Attiva Parabiago e dal circolo di Legmabiente: è quella che è andata in scena ieri, domenica 31 gennaio, nelle aree nei pressi del Parco del Roccolo. Non è la prima volta che le due associazioni si danno da fare per raccogliere i rifiuti abbandonati a Parabiago e, intanto Cittadinanza Attiva ha anche iniziato una raccolta firme per sensibilizzare i cittadini affinché ognuno dia il suo contributo nella cura dell'ambiente. La petizione, iniziata in piazza Maggiolini, ha visto la raccolta di circa 70 firme. Cittadinanza Attiva informa che domenica 7 febbraio, si potrà firmare al banchetto che sarà posizionato in piazza della chiesa a San Lorenzo.

Raccolti elettrodomestici, lana di roccia e copertoni

Tanti i rifiuti raccolti domenica, tra cui elettrodomestici, copertoni, una batteria ma anche lana di roccia. Tutto questo nella zona del Parco del Roccolo, area frequentata da sempre da cittadini, bambini e famiglie.

3 foto Sfoglia la gallery