Cronaca
L'APPRODO ALLA PICCOLA VERSAILLES

"Ci abbracceremo forte", dalla canzone alla vendita benefica al festival

I fondi raccolti con la vendita delle magliette andranno a incrementare il fondo Covid creato dal Comune nel periodo dell’emergenza

"Ci abbracceremo forte", dalla canzone alla vendita benefica al festival
Cronaca Bollatese, 02 Settembre 2020 ore 16:44

"Ci abbracceremo forte", dalla canzone alla vendita benefica al Festival di Villa Arconati - Far.

L'appuntamento di beneficenza

Torna la vendita benefica promossa dal Comune di Bollate a favore dei cittadini messi in difficoltà dall’emergenza Covid. E torna il titolo della canzone che l’Amministrazione ha scelto come slogan per ripartire tutti insieme, uniti da un comune spirito di comunità. Questa volta il punto di raccolta fondi è davvero eccezionale. Il banchetto del Comune, infatti, sarà allestito in due serate (il 4 e il 6 settembre) del Festival di Villa Arconati, grazie alla disponibilità di Fondazione Augusto Rancilio.

La raccolta fondi

I fondi raccolti con la vendita delle magliette (da 5 euro l’una) andranno a incrementare il fondo Covid creato dal Comune nel periodo dell’emergenza e parzialmente usato per l’acquisto delle mascherine per i cittadini.

La canzone di Frassi

La canzone, lo ricordiamo, è quella che nei mesi scorsi e ancora oggi sta spopolando sui social: Ci abbracceremo forte. Il suo autore e cantante è Gianluca Frassinelli, in arte Frassi, bollatese da sempre e cantautore per hobby, che durante il lockdown ha scritto il testo pensando alla riapertura tanto desiderata da tutti.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE