L'APPRODO ALLA PICCOLA VERSAILLES

“Ci abbracceremo forte”, dalla canzone alla vendita benefica al festival

I fondi raccolti con la vendita delle magliette andranno a incrementare il fondo Covid creato dal Comune nel periodo dell’emergenza

“Ci abbracceremo forte”, dalla canzone alla vendita benefica al festival
Bollatese, 02 Settembre 2020 ore 16:44

“Ci abbracceremo forte”, dalla canzone alla vendita benefica al Festival di Villa Arconati – Far.

L’appuntamento di beneficenza

Torna la vendita benefica promossa dal Comune di Bollate a favore dei cittadini messi in difficoltà dall’emergenza Covid. E torna il titolo della canzone che l’Amministrazione ha scelto come slogan per ripartire tutti insieme, uniti da un comune spirito di comunità. Questa volta il punto di raccolta fondi è davvero eccezionale. Il banchetto del Comune, infatti, sarà allestito in due serate (il 4 e il 6 settembre) del Festival di Villa Arconati, grazie alla disponibilità di Fondazione Augusto Rancilio.

La raccolta fondi

I fondi raccolti con la vendita delle magliette (da 5 euro l’una) andranno a incrementare il fondo Covid creato dal Comune nel periodo dell’emergenza e parzialmente usato per l’acquisto delle mascherine per i cittadini.

La canzone di Frassi

La canzone, lo ricordiamo, è quella che nei mesi scorsi e ancora oggi sta spopolando sui social: Ci abbracceremo forte. Il suo autore e cantante è Gianluca Frassinelli, in arte Frassi, bollatese da sempre e cantautore per hobby, che durante il lockdown ha scritto il testo pensando alla riapertura tanto desiderata da tutti.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia