ABBIATEGRASSO - ALBAIRATE

Chiusura dell’alzaia: “Pericolo per i ciclisti”

La segnalazione di Fiab Abbiateinbici

Chiusura dell’alzaia: “Pericolo per i ciclisti”
Magenta e Abbiategrasso, 25 Giugno 2020 ore 09:30

Pericolo per i ciclisti segnalato da Fiab a seguito della chiusura dell’alzaia sul Naviglio Grande

Fiab: “Alzaia chiusa, ciclisti nel traffico”

Dal 19 giugno il Parco del Ticino ha chiuso il tratto di ciclabile lungo l’alzaia del Naviglio Grande in territorio di Albairate. Come segnala l’associazione Fiab Abbiateinbici, l’ordinanza è conseguente alla segnalazione da parte della amministrazione di Albairate delle “condizioni di dissesto del parapetto tra alzaia e carreggiata”. “Dunque a “tutela la pubblica incolumità” (lo dichiara l’ordinanza) si obbligano i ciclisti a pedalare in mezzo al traffico motorizzato – spiega Fiab – Ricevendo per di più gli insulti dei conducenti che, vedendo la pista inutilizzata, incolpano i ciclisti di trasgredire le regole del codice della strada. Ci auguriamo che il Parco del Ticino, che recentemente si è dimostrato molto sensibile alle esigenze dei ciclisti, intervenga rapidamente (magari semplicemente rimuovendo il rivestimento in legno del guardrail ammalorato da tempo immemorabile), così che torni agibile quanto prima questo percorso importantissimo per il turismo di prossimità della nostra zona”.

TORNA ALLA HOME PER ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia