Chiesa devastata dai ladri

Messi a soqquadro anche la cripta, la casa del don e l'oratorio.

Chiesa devastata dai ladri
Cronaca 03 Dicembre 2017 ore 15:33

Chiesa devastata a scopo di furto.

Chiesa devastata dai ladri

Sabato sera 2 dicembre ignoti ladri hanno preso di mira la Sacra Famiglia, parrocchia del quartiere nord di Magenta. Oltre alla chiesa, i malviventi hanno messo a soqquadro la cripta, la casa del don e l'oratorio. Durante la razzia sono andate distrutte molte cose.

Le reazioni

La notizia ha fatto rapidamente il giro della città, suscitando sgomento e indignazione tra i magentini. Tra i primi a commentare l'accaduto Paolo Razzano, ex vicesindaco e ora consigliere comunale del Partito democratico, che ha scritto sul suo profilo facebook: "Un furto è sempre un atto orribile". Il dem non ha risparmiato poi una stoccata all'Amministrazione di centrodestra, scrivendo: "A Magenta sulla sicurezza ancora malissimo".