Castano Primo

Chiara si laurea in Villa Rusconi

Villa Rusconi, sede del municipio di Castano Primo, ha ospitato la discussione della tesi di Chiara: il sindaco racconta questo giorno speciale.

Chiara si laurea in Villa Rusconi
Legnano e Altomilanese, 03 Luglio 2020 ore 12:35

Oggi,venerdì 3 luglio 2020, Villa Rusconi a Castano Primo ha ospitato una laurea speciale: quella di Chiara.

La storia di Chiara

“Anche oggi la nostra Castano ha vissuto una bellissima storia – ha raccontato il sindaco Giuseppe Pignatiello – Insieme a me in questa foto c’è Chiara, una persona determinata a realizzare i suoi sogni. Lei era alle porte della sua seconda laurea, a pochi metri dalla discussione della tesi. Con l’arrivo della pandemia Covid-19, come tutti gli studenti d’Italia non ha potuto discutere la tesi in Università, nel suo caso Università Cattolica di Milano. Un percorso di studio, sacrifici e tanta, tanta determinazione e passione.”.

La laurea in Villa Rusconi

Arriviamo ad oggi, venerdì 2 luglio 2020, con Chiara che doveva esporre la sua tesi online, dietro lo schermo e l’obiettivo di una piccola webcam. “Come ogni laureando, questo è un momento che si vuol sempre ricordare e custodire nel cuore – ha continuato il primo cittadino – Chiara voleva un bel ricordo di quel traguardo finale che l’ha portata alla tesi, dopo aver completato un Master in funzioni di coordinamento. Così Chiara ha chiesto a noi, al Comune di Castano Primo, una cosa mai vista prima in città. Ha chiesto, con estrema gentilezza e cortesia, se era possibile per lei discutere la tesi in comune, in Villa Rusconi, perché per lei era un posto bello e che le avrebbe lasciato un ricordo indelebile. E nel pieno rispetto delle regole, ci siamo organizzati subito per realizzare questo desiderio. Chiara, prima laureanda a discutere la tesi nel comune di Castano Primo. È stato emozionante vedere un cittadino laurearsi all’interno del municipio, nella casa di tutti i cittadini. Per noi è un vero motivo d’orgoglio così come lo è aver accolto, anche solo virtualmente, l’Università Cattolica. Congratulazioni Chiara, e ancora complimenti!”.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia