Cerro Maggiore, lo rapinano ferendolo all’occhio: presi dai carabinieri

Cerro Maggiore, lo rapinano ferendolo all’occhio: presi dai carabinieri
20 Giugno 2017 ore 21:33

CERRO MAGGIORE – Due rapinatori, uno di 31 e l’altro di 23 anni, arrestati dai carabinieri di Cerro Maggiore. Loro, hanno scoperto i militari, i responsabili di un’aggressione con rapina di 50 euro che ha visto come vitima un 25enne di Cerro, avvenuta nel pieno centro del paese.
Tutto è iniziato quando i carabinieri, il 20 aprile, hanno fatto accertamenti alla Mater Domini di Castellanza dopo un incidente stradale. Controllando eventuali ricoveri precedenti di un loro concittadino, hanno trovato la certificazione medica del 25 marzo quando il giovane si era rivolto al pronto soccorso per una “rottura della coroide” ossia una lamina del bulbo ocular dell’occhio sinistro che gli era costata la prognosi di 30 giorni.
Procedendo d’ufficio, i militari hanno acquisito informazion sul ragazzo scoprendo così cosa era successo il mese prima. E così, grazie a testimoni e un video, sono riusciti ad accertare che quella che era stata indicata come una lite era stata invece un’aggressione culminata con la rapina.

Servizio su Settegiorni in edicola venerdì 23 giugno

 


Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia