Cerro Maggiore, litiga con la ex e poi picchia i genitori: arrestato

Cerro Maggiore, litiga con la ex e poi picchia i genitori: arrestato
24 Ottobre 2016 ore 18:02

CERRO MAGGIORE – Ha litigato con la sua ex compagna, poi ha aggredito i genitori. A riportare la calma sono stati i carabinieri della stazione di Cerro Maggiore che l’hanno arrestato. Ora lui, cerrese di 26 anni, dovrà rispondere dei reati di lesioni personali e minacce aggravate nei confronti di mamma e papà.
Sabato 22 ottobre i militari sono intervenuti nell’abitazione del giovane: al termine di una lite furiosa se l’era presa coi genitori, il padre di 66 anni e la madre di 54, che aveva subìto lesioni curate al pronto soccorso. Pare che a scatenare l’ira del 26enne sia stata un litigio con l’ex compagna, i genitori avevano cercato di calmarlo ma erano stati aggrediti.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia