Ceriano, vandalizzato dipinto sacro: la reazione del vicesindaco

I soliti ignoti hanno vandalizzato il dipinto sacro a Ceriano Laghetto proprio alla vigilia della Festa: la dura reazione del vicesindaco.

Ceriano, vandalizzato dipinto sacro: la reazione del vicesindaco
Saronno, 25 Agosto 2019 ore 14:48

Ceriano Laghetto, vandalizzato il dipinto raffigurante la Madonna del Santo Rosario, il vicesindaco: “Reagiremo”.

Ceriano, vandalizzato dipinto alla vigilia della festa

I vandali sono entrati in azione proprio alla viglia della Festa della Madonna del Santo Rosario e a darne notizia è stato proprio il vicesindaco, Dante Cattaneo, nella giornata di domenica 25 agosto 2019. “Distruggere un dipinto sacro raffigurante la Madonna del Santo Rosario proprio alla vigilia della sua festa è un atto infame che colpisce tutti i cristiani e l’intera comunità”.

“Reagiremo”

Continua il vicesindaco: “Reagiremo. Reagiremo sentendoci ancora più orgogliosi delle nostre radici e della nostra appartenenza. Ne realizzeremo una più grande e più bella. Lo prometto”.

“Arriverà la Giustizia divina”

Cattaneo poi continua, rivolgendosi ai vandali che hanno sfregiato con la vernice rossa il dipinto sacro in paese. “A chi ha compiuto questo vile gesto – chiosa -, con gli immancabili simboli e la vernice rossa, rispondo che se anche non arrivasse la Giustizia degli uomini, arriverà quella divina”.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia