Menu
Cerca
Legnano

Cerca di rubare e nascondersi nel magazzino dell'Esselunga: arrestato

E' successo in pieno centro, nella zona delle Cantoni. In azione la Polizia di Stato

Cerca di rubare e nascondersi nel magazzino dell'Esselunga: arrestato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 02 Febbraio 2021 ore 15:10

Cerca di rubare e nascondersi nel magazzini dell'Esselunga: è successo a Legnano, in azione la Polizia di Stato.

Cerca di rubare e nascondersi nel magazzini dell'Esselunga

Era riuscito e intrufolarsi nei magazzini dell'Esselunga, in zona Cantoni, nel pieno centro di Legnano. Il suo piano era quello di scappare con un bottino fatto di prodotti del supermercato. Ma gli è andata male perchè la Polizia di Stato, prontamente intervenuta sul posto, lo ha bloccato e arrestato. Ora dovrà rispondere dell'accusa di tentato furto aggravato.

La ricostruzione dell'accaduto

Era da poco passata la mezzanotte di ieri, lunedì 1 febbraio 2021, quando un giovane, di origini tunisine, era stato notato dalle telecamere della Centrale operativa della vigilanza privata dell'Esselunga mentre si stava introducendo nei magazzini del supermercato. Dato l'allarme, in via Barlocco sono arrivati i poliziotti: insieme agli operatori della vigilanza, hanno individuato il giovane che si era nascosto tra le giacenze. La Polizia ha inoltre appurato che parte della merce era stata messa da parte per essere poi portata via. Terminati gli atti di rito, il giovane è stato arrestato e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.