Menu
Cerca

Centenario del 4 novembre: protagonisti i giovanissimi a Ceriano Laghetto FOTO

Tra i presenti anche Dante Cattaneo, Rinangelo Prada, i bambini delle classi primarie, Alessandro Galli ed Elisabetta Daolio.

Centenario del 4 novembre: protagonisti i giovanissimi a Ceriano Laghetto FOTO
Saronno, 14 Novembre 2018 ore 15:50

Il 4 novembre scorso si è celebrato il centenario della dine della Prima Guerra Mondiale. A Ceriano Laghetto sono stati protagonisti i giovanissimi.

Centenario del 4 novembre: sabato 3 novembre

Quest’anno, il tradizionale appuntamento celebrativo a livello comunale, è stato anticipato dalla “Marcia della vittoria”, promossa a livello provinciale dalle associazioni d’arma. Sabato 3 novembre, Ceriano Laghetto è stato uno degli otto Comuni di partenza di altrettante colonne che l’indomani hanno raggiunto a piedi Monza per le celebrazioni, dopo avere reso omaggio ai Monumenti ai Caduti di tutti i 55 Comuni della provincia.

Centenario del 4 novembre: domenica 4 novembre

Domenica 4 novembre a Ceriano, in piazza Diaz, la commemorazione davanti al Monumento ai Caduti ha visto l’intervento del sindaco Dante Cattaneo, quello di Rinangelo Prada alla presenza dell’Associazione combattenti e reduci e del Gruppo Alpini cerianese e poi quello dei bambini delle classi primarie che partecipano alla scuola di musica de “La Città sonora” che hanno recitato alcune struggenti poesie di Giuseppe Ungaretti riferite al periodo della Grande Guerra. Quindi il duo composto da Alessandro Galli, voce e chitarra e Elisabetta Daolio, primo flauto del Corpo musicale Santa Cecilia di Ceriano, ha eseguito il brano “La storia siamo noi” di Francesco De Gregori, raccogliendo gli ultimi applausi dei presenti prima che il corteo partisse in direzione della chiesa parrocchiale per la celebrazione della Santa Messa. A conclusione della manifestazione il consueto pranzo in Villa Rita.

3 foto Sfoglia la gallery