Sedriano - Area feste

Celeste alla Corte dei Conti: “Danno erariale da 571.000 euro”

L'ex sindaco: "Paghi chi ha causato il danno".

Celeste alla Corte dei Conti: “Danno erariale da 571.000 euro”
Magenta e Abbiategrasso, 26 Settembre 2020 ore 08:29

Alla luce degli ultimi sviluppi, che hanno visto il Comune soccombere anche in Appello, con conseguente aumento del debito fuori bilancio, l’ex sindaco di Sedriano Alfredo Celeste ha aggiornato il suo esposto alla Corte dei Conti sulla vicenda dell’area feste.

Celeste alla Corte dei Conti

«Considerato che i fatti citati nei precedenti esposti possono ora considerarsi definitivi dal momento che le sentenze emesse da Tribunale e Corte d’Appello sono passate in giudicato, ho ribadito il contenuto dei precedenti esposti in modo da agevolare la Corte nella ricostruzione della vicenda e, conseguentemente, nell’accertamento dei profili di responsabilità per danno erariale», ha spiegato Celeste.

“Un danno da oltre 500.000 euro”

Un esposto di 11 pagine che passa in rassegna l’annosa vicenda, dal 2013 ai giorni nostri. In base ai calcoli dell’ex sindaco, inviati alla Corte dei Conti, il debito totale a carico del Comune è di 871.115,44 euro, ma la partita si sarebbe potuta chiudere, accettando l’ipotesi transattiva come caldeggiato dai legali, con un esborso di 300.000 euro, andando a liquidare solo i lavori che dovevano ancora essere pagati. Invece si è scelto di portare avanti una causa «temeraria» contro le ditte e i tecnici. «Pertanto siamo di fronte a un danno erariale di 571.115,44 euro», ha sottolineato Celeste, che chiede che a pagare la somma non sia il Comune di Sedriano, e di conseguenza i cittadini, ma chi, secondo lui, ha causato questo danno: il sindaco Angelo Cipriani, il vicesindaco Davide Rossi, gli assessori Valeria Chiesa e Armando Manes, i commissari straordinari Adriana Sabato e Stefano Simeone, il responsabile dell’Ufficio Affari generali e legali del Comune e il responsabile dell’Ufficio Lavori pubblici.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia