Nerviano

Catia Colombo è il simbolo (bello) dell’Italia

E' di Nerviano la coordinatrice infermieristica Terapia intensiva del Sacco di Milano contro il Coronavirus, presa d'esempio dal New York Times Magazine

Catia Colombo è il simbolo (bello) dell’Italia
Legnano e Altomilanese, 18 Aprile 2020 ore 11:01

Catia Colombo: la nervianese, coordinatrice infermieristica della Terapia intensiva dell’ospedale Sacco di Milano. E stata presa d’esempio dal New York Times Magazine per la sua battaglia nel salvare vite dei pazienti colpiti da Coronavirus.

Catia Colombo è in prima linea

E’ in prima linea nell’emergenza Coronavirus. Lei è Catia Colombo. Ha 52 anni e vive a Nerviano. Da 30 lavora all’ospedale Sacco di Milano dove ha fatto l’infermiera di Pronto soccorso e dove dal 2013 è coordinatrice della Terapia intensiva di cardiochirurgia. Per la sua esperienza è stata presa d’esempio dal New York Times Magazine. Dall’1 marzo è iniziata la sua battaglia al fianco dei pazienti: ne ha visti parecchi morire, altri salvarsi. Il suo appello è quello si fare attenzione: questo virus colpisce anche giovani e senza malattie.

AMPIO SERVIZIO CON INTERVISTA SUL NUMERO DI SETTEGIORNI IN EDICOLA DA VENERDI’ 17 APRILE 2020

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ZONA

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia