Castano, una Messa in suffragio delle vittime delle tragedie umane

Una Messa in suffragio delle vittime delle tragedie umane: è quanto organizzato dal Centro Culturale Proposta di Castano Primo.

Castano, una Messa in suffragio delle vittime delle tragedie umane
Legnano e Altomilanese, 03 Ottobre 2018 ore 12:04

Una Messa in suffragio delle vittime delle tragedie che hanno colpito il nostro paese in questi mesi. E' quanto organizzato dal Centro Culturale Proposta di Castano Primo.

Una Messa per ricordare le vittime delle tragedie umane

Dalle vittime del tragico crollo del Ponte Morandi a Genova, a quelle della Valle del Pollino fino ai tanti uomini morti in mare per sfuggire alla guerra e alle carestie: sono loro che verranno ricordati nella Messa di sabato 13 ottobre delle 18 nella chiesa di San Zenone a Castano Primo.

La proposta

La celebrazione è stata organizzata dal Centro Culturale Proposta della città e che ha ricevuto il patrocinio del Comune di Castano e l'aiuto organizzativo della Parrocchia di San Zenone. Il ritrovo è previsto per le 17.30 sul sagrato della chiesa; si procederà poi alla Messa in suffragio e memoria dei defunti del Ponte Morandi di Genova, della disgrazia della Valle del Pollino e per i morti in mare nella fuga dalle guerre e dalle carestie. Sindaco e presidente del Centro Culturale invitano tutta la cittadinanza a partecipare.

Torna alla Home e leggi le altre notizie.