Castano Primo, trovato gatto bollito e scorticato: l’appello della Polizia locale

Castano Primo, trovato gatto bollito e scorticato: l’appello della Polizia locale
Cronaca 29 Luglio 2017 ore 09:10

CASTANO PRIMO – Una gatta bollita e scorticata è stato ritrovato vicino alla Ghiacciaia di Castano Primo.
E’ successo il mese scorso, ma le indagini continuano ancora oggi. A segnalare alle autorità locali il racapricciante gesto è stato un cittadino. Quando poi gli agenti del Comando di Polizia locale sono intervenuti sul posto, la scena era delle peggiori. E’ stato così fondamentale l’intervento dei veterinari, che hanno constatato che l’animale era una femmina, presumibilmente incinta, ed era stata bollita e quindi scorticata.
Un fatto grave che ha indotto gli agenti a avviare un’indagine per risalire all’autore del vile gesto, sul quale ora c’è un’ipotesi di reato per uccisione di animale aggravato dalla crudeltà. Un reato che prevede la reclusione da 4 mesi a 2 anni.
La Polizia locale castanese, intanto, chiede la collaborazione degli stessi castanesi. Chiunque avesse informazioni sul caso o abbia visto qualcosa, contatti immediatamente il Comando di piazza Mazzini.


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità