Cronaca
Carabinieri

Caricava la pistola tra le corsie di un negozio, milanese arrestato in flagranza

E' successo ieri sera a Pero.

Caricava la pistola tra le corsie di un negozio, milanese arrestato in flagranza
Cronaca Rhodense, 24 Ottobre 2022 ore 16:48

Caricava la pistola tra le corsie di un negozio, milanese arrestato in flagranza. E' successo ieri sera a Pero.

Caricava e scaricava l'arma tra le corsie del negozio

Caricava e scaricava in tranquillità la sua arma, una pistola, tra le corsie di un noto negozio di prodotti di utensileria ed edilizia di Pero. Solo grazie alla segnalazione al 112 di un cliente del negozio, un Maresciallo Maggiore del Carabinieri in quiescenza, che le Forze dell'Ordine sono potute intervenire con tempestività e arrestarlo.

Una pistola scacciacani e una di tipo artigianale

I Carabinieri si sono recati immediatamente sul luogo e hanno individuato l'uomo, milanese di trent'anni ma senza fissa dimora, già conosciuto alle Forze dell'Ordine. I militari, perquisendolo, hanno trovato all'interno del suo zaino, una pistola scacciacani, marca Bruni, mod. 92, calibro 9, modificata con la sostituzione della canna originale con una di tipo artigianale, in ottone, predisposta per l’utilizzo di cartucce calibro 9X17. Inoltre, sono state rinvenute anche due cartucce, marca G.F.L.,  e due cartucce a salve, di cui una esplosa, marca G.F.L., calibro 9

In auto, anche un coltello

Ma non è tutto: le Forze dell'Ordine sono passate a setacciare anche l'auto del trentenne, intestata al padre, pensionato. All'interno dell'abitacolo è stato trovato, nel vano porta oggetti della portiera, un coltello serramanico, tipo farfalla.

Arrestato in flagranza

Dopo aver rinvenuto le armi, i Carabinieri hanno potuto arrestare il soggetto in flagranza di reato. L’uomo è sottoposto a misura cautelare, pertanto, presso la Casa Circondariale San Vittore Milano.

Seguici sui nostri canali