Carabiniere ucciso per sbaglio, lo piange anche Arese

Andrea Vizzi aveva 33 anni e svolto servizio nella locale stazione.

Carabiniere ucciso per sbaglio, lo piange anche Arese
Cronaca Rhodense, 18 Febbraio 2018 ore 16:45

Carabiniere colpito dal proiettile di un collega

Carabiniere morto nell'esercitazione, Arese lo ricorda

Aveva solo 33 anni Andrea Vizzi il carabiniere morto lunedì 12 febbraio al Policlinico di Milano. Ci era stato portato d'urgenza dopo l'incidente avvenuto nella caserma di Montebello a Milano. La tragedia durante un'esercitazione. Non indossava il giubbotto antiproiettile e avrebbero dovuto esserci armi scariche. Il militare aveva prestato servizio nella stazione di Arese

Le autorità

"Esprimiamo tutta la nostra vicinanza alla famiglia" afferma il sindaco Michela Palestra in un ampio servizio su Settegiorni in edicola che ospita anche i ricordi di chi ha conosciuto il giovane militare.