Cani e polli morti nei sacchetti: un cucciolo è stato strozzato con un cappio

Orrore a Buscate: 13 galline e due cuccioli morti. Uno aveva corda al collo. Caccia al responsabile.

Cani e polli morti nei sacchetti: un cucciolo è stato strozzato con un cappio
Cronaca Legnano e Altomilanese, 21 Febbraio 2018 ore 09:44

Cani e polli morti trovati in paese.

Cani e polli morti, gesto crudele

Sgomento a Buscate per il ritrovamento di cani e polli morti in sacchetti della spazzatura avvenuto nel pomeriggio di martedì 20 febbraio. Ora emergono particolari inquietanti: i cani erano due cuccioli, uno (il maschio, di colore bianco) aveva un cappio legato intorno al collo e l'estremità della stessa corda è stata usata per chiudere il sacco nero, l'altro (femmina, di colore nero) aveva in bocca una sostanza al momento non ancora identificata. Nello stesso sacco anche viscere appartenenti a un animale ancora da individuare.
E poi il sacchetto con le galli, ben 13: tutte morte.
buscate cani polli morti nei sacchetti

Le ipotesi

Sul posto sono intervenute le Guardie zoofile, l'associazione "Zampe alla riscossa", anche le autorità comunali stanno seguendo la vicenda. Le galline sono state molto probabilmente uccise da una volpe, resta da chiarire perchè siano state abbandonate in quel modo e soprattutto cosa sia successo ai due cani e chi sia il responsabile di tutto ciò.

La caccia al responsabile

Tutti invocano giustizia per quanto accaduto. Le autorità e l'associazione chiedono a chi sappia o abbia visto qualcosa di farsi avanti così da rintracciare l'autore del macabro gesto.