Cadorago rapina al supermercato: arrestato il malvivente

I Carabinieri di Lomazzo hanno tratto in arresto il malvivente.

Cadorago rapina al supermercato: arrestato il malvivente
Cronaca 15 Marzo 2018 ore 19:44

Nel pomeriggio aveva compiuto una rapina al supermercato In’s di Cadorago, poco dopo però è stato prontamente arrestato dai Carabinieri di Lomazzo.

Rapina al supermercato

Il malvivente, C.B., canturino di nascita classe 1988 ma di fatto residente in provincia di Sondrio, era già stato detenuto per rapina. Oggi ha colpito in via Diaz, parzialmente travisato da un cappellino e armato di coltello. E’ entrato all’interno dell’esercizio commerciale e, minacciando il personale col coltello di 12 centimetri, si è fatto consegnare l’incasso dal personale del supermercato. E’ poi scappato a piedi con 345 euro.

Arrestato poco dopo

Non ha però fatto i conti con due fattori con l’intelligenza dei dipendenti del supermercato che hanno focalizzato alcuni particolari del suo abbigliamento. Dettagli immediatamente forniti alla Centrale Operativa dei Carabinieri. Sulla base della descrizione e dei movimenti sospetti del soggetto in fuga, la pattuglia della Stazione Carabinieri di Lomazzo, con il successivo intervento di supporto di altre 2 pattuglie di Comandi limitrofi, ha bloccato il malvivente.

E’ stato portato in carcere

La successiva perquisizione personale ha consentito di rivenire quanto sottratto, restituito ai legittimi proprietari, nonché il cappellino e il coltello (della lunghezza di 12 cm) utilizzati per commettere la rapina. L’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Como in attesa di giudizio di convalida.