Cronaca
Piazza Butti

Buco nel tetto per rubare al chiosco della stazione

Razzia notturna a Legnano: i ladri si sono introdotti nella sala d'aspetto della biglietteria per poi introdursi nell'edicola passando dal soffitto.

Buco nel tetto per rubare al chiosco della stazione
Cronaca Legnano e Altomilanese, 13 Dicembre 2021 ore 19:28

Buco nel tetto del chiosco-edicola della stazione di Legnano.

Buco nel tetto e poi fanno razzia nel chiosco-edicola

A farlo, nella notte tra domenica 12 dicembre e lunedì 13 dicembre 2021, sono stati i ladri che poi hanno sottratto i soldi presenti nel registratore di cassa, alcuni occhiali e altra merce in vendita. A scoprire l'accaduto, stamattina, è stato il proprietario del chiosco, che si è poi rivolto ai Carabinieri per sporgere denuncia contro ignoti. Di recente, proprio in seguito a un furto, l'edicola si era dotata di saracinesche elettriche rinforzate, ma in questo caso i ladri (che si sarebbero introdotti nella sala d'aspetto della biglietteria per poi introdursi nel chiosco passando dal tetto, hanno trovato il modo di aggirare la protezione. In stazione sono presenti telecamere, installate dal Comune di concerto con Rfi (Rete ferroviaria italiana), ma i loro occhi elettronici sono puntati sull'area dei bagni per scongiurare gli atti vandalici che in passato erano quasi diventati un'abitudine (ricordiamo che i servizi igienici sono stati riaperti la scorsa primavera dopo ben due anni e mezzo di chiusura in seguito all'ultima incursione dei teppisti).