Menu
Cerca
PARABIAGO

Braccio incastrato tra muro e cancello, spavento per bimbo di 6 anni

E' successo in via Masaccio; sul posto i Vigili del Fuoco, l'ambulanza della Croce Bianca, l'automedica e i Carabinieri

Braccio incastrato tra muro e cancello, spavento per bimbo di 6 anni
Cronaca Legnano e Altomilanese, 27 Maggio 2021 ore 15:32

Braccio rimane incastrato tra muro e cancello a Parabiago: bambino liberato dai Vigili del Fuoco.

Braccio incastrato, tanto spavento

Non si sa come abbia fatto, sta di fatto che è rimasto incastrato col braccio tra il cancello elettrico di un'abitazione e il muro. Momenti di spavento quelli che si sono vissuti questo pomeriggio, intorno alle 14.15, in via Masaccio a Parabiago. E' qui che il piccolo, di 6 anni di età,  è rimasto incastrato, senza più riuscire a liberarsi. Così è partita la richiesta di aiuto.

I soccorsi

Sul posto sono subito arrivati, in codice giallo, l'ambulanza della Croce Bianca di Legnano, l'automedica dell'ospedale, i Vigili del Fuoco di Legnano e i Carabinieri della Compagnia di Legnano. I pompieri sono entrati subito in azione, riuscendo ad allontanare il cancello dal muro e permettendo così al giovanissimo di liberarsi. Il bambino è stato affidato alle cure dei soccorritori: per lui lievi contusioni e il trasporto in ospedale in codice verde.