Braccialetto elettronico in arrivo, pirata ai domiciliari

Franko Della Torre sconterà la pena nella sua casa

Braccialetto elettronico in arrivo, pirata ai domiciliari
Cronaca Rhodense, 08 Dicembre 2017 ore 08:30

E' arrivato il braccialetto elettronico per Franko Della Torre. Per lui ora i domiciliari.

Braccialetto elettronico in arrivo: Della Torre ai domiciliari

E’ arrivato il braccialetto elettronico. E così anche gli arresti domiciliari. La vicenda è quella del pirata della strada di Nerviano Franko Della Torre. Il 17 ottobre il Tribunale di Milano ha condannato in primo grado Dalla Torre a 7 anni e 6 mesi di carcere per omicidio stradale, pena che sconterà nella sua casa. Infatti, per Dalla Torre era arrivato l’ok ai domiciliari. Ma col braccialetto elettronico. II dispositivo non era, però, subito disponibile e quindi il nervianese ha dovuto trascorrere un periodo in carcere.

Leggi anche: PIRATA ANCORA IN CELLA , ATTENDE IL BRACCIALETTO 

Aveva ucciso Livio Chiericati

Lo scontro mortale era avvenuto all'alba di domenica 30 aprile all'incrocio tra viale Monza e dei Popoli Uniti, a Milano. Della Torre, stava sfrecciando con il suv per le vie di Milano: al momento dell'impatto l’uomo viaggiava tra i 115 e i 125 chilometri orari, questa la velocità stimata dalla perizia tecnica richiesta dalla Procura.