Cronaca

Botte alla compagna: carabinieri arrestano garbagnatese

Nella Giornata contro la violenza sulle donne, operazione dei carabinieri a Garbagnate per fermare un uomo che stava picchiando la compagna "per gelosia"

Botte alla compagna: carabinieri arrestano garbagnatese
Cronaca Rhodense, 26 Novembre 2019 ore 14:03

Nella Giornata contro la violenza sulle donne, operazione dei carabinieri a Garbagnate per fermare un uomo che stava picchiando la compagna "per gelosia".

Botte alla compagna: carabinieri arrestano garbagnatese

I carabinieri di Garbagnate Milanese hanno salvato una donna dalle violenze del compagno, fermando e arrestando l'uomo durante l'ennesima aggressione. Il tutto proprio ieri, lunedì 25 novembre, Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. L'intervento attorno alle 18 , su segnalazione dei vicini di casa dell'appartamento sito a Garbagnate in via Varese.

L'uomo, classe 1977, nato a Milano e già autore in passato di ripetute violenze fisiche e psicologiche, avrebbe avuto un raptus di gelosia nei confronti della donna, classe 1975, originaria di Bollate. E l'ha così aggedita percuotendola con schiaffi al volto e stringendole le mani al collo. Provvedinziale l'arrivo dei carabinieri: la vittima è stata portata al pronto soccorso di Garbagnate con numerose contusioni da percosse. Per lei prognosi di 10 giorni. Il compagno violento è stato arrestato e portato a San Vittore. TORNA ALLA HOME PAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Seguici sui nostri canali