Borse di studio per 232mila euro alla Giornata dello studente

I riconoscimenti saranno consegnati domenica 26 novembre

Borse di studio per 232mila euro alla Giornata dello studente
Cronaca 21 Novembre 2017 ore 13:24

Tornano le borse di studio targate Fondazione Famiglia Legnanese.

Borse di studio per 153 ragazzi

153 borse di studio per un importo complessivo di 232mila euro. Sei università lombarde e 18 istituti superiori del territorio coinvolti. Settantuno donatori. La Fondazione Famiglia Legnanese, presieduta da Mauro Mezzanzanica, premia l’impegno e il talento di studenti che non si sono sottratti alla fatica, bensì hanno destinato tempo, passioni ed energia alla conquista del sapere. Lo farà domenica 26 novembre alle 10 al Teatro Città di Legnano-Talisio Tirinnanzi di piazza 4 Novembre.

Un passaggio di testimone beneaugurale

La cerimonia, presentata nella mattinata di martedì 21 novembre a Palazzo Malinverni, vedrà i 153 studenti suddivisi in gruppi e accompagnati alla consegna del premio da ex borsisti, in una sorta di simbolico “passaggio di testimone” benaugurale e foriero di belle prospettive. A consegnare i riconoscimenti saranno i 71 donatori. Li affiancheranno nel compito il presidente della Fondazione Famiglia Legnanese Mauro Mezzanzanica, il sindaco di Legnano Gianbattista Fratus, il presidente del Gruppo Bpm Umberto Ambrosoli, il direttore generale del Gruppo Bpm Paolo Testi, monsignor Angelo Cairati.

La Giornata dello studente torna a Legnano dopo anni di assenza

«Dopo anni di assenza, la Giornata dello studente torna a Legnano - è il commento del sindaco Fratus -. La sede scelta dimostra il prestigio della manifestazione che, come Amministrazione, abbiamo voluto sostenere fortemente non solo in qualità di donatori, ma anche cedendo gratuitamente il teatro per lo svolgimento della Giornata».