Menu
Cerca
Robecco

Boom di contagi, il sindaco invoca la responsabilità

Assalto all'alzaia sabato, impennata di positivi e preoccupazione per Barni.

Boom di contagi, il sindaco invoca la responsabilità
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 01 Marzo 2021 ore 11:48

Boom di contagi, il sindaco invoca la responsabilità. Accorato appello della prima cittadina robecchese, Fortunata Barni, che domenica 28 febbraio ha dovuto far presidiare l’alzaia da vigili e Guardie ambientali dopo gli assembramenti di sabato.

Boom di contagi, sabato assalto all’alzaia

Contagi in aumento, da 25 a 40 casi in un giorno, il sindaco Barni alza la soglia di allarme. “Rispettate le regole, indossate le mascherine. Troppa gente sull’alzaia, la zona gialla richiede buon senso; è spiacevole intervenire, ma serve prudenza a prescindere dai colori.  Non è il colore che ci rende forti e sicuri, ma il senso di responsabilità di ognuno”.

Il sindaco invoca la responsabilità

“La campagna vaccinale è iniziata,  speriamo proceda con solerzia: siamo responsabili, il Covid non risparmia. Confermo il divieto di utilizzo dei parchi pubblici, rispetatte le regole. Insieme ne usciremo vincitori. Altrimenti questa situazione si prolungherà a lungo”, ha aggiunto.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli