Bocconi avvelenati a Malnate, Monti: "Pene esemplari per i vigliacchi"

Dopo il ritrovamento di alcuni bocconi avvelenati in via Diaz, l'auspicio dell'esponente della Lega: "Controlli serrati e pene esemplari per questi incivili barbari".

Bocconi avvelenati a Malnate, Monti: "Pene esemplari per i vigliacchi"
Saronno, 29 Gennaio 2018 ore 16:32

Il candidato leghista alle regionali interviene dopo gli ultimi ritrovamenti di bocconi avvelenati in via Diaz a Malnate che minacciano la salute degli amici a quattro zampe.

Bocconi avvelenati, linea dura

Per qualcuno sono i migliori amici dell'uomo, per qualcun altro un disturbo. E capita sempre più spesso che qualche incivile dissemini i luoghi dove i possessori di cani li portano a spasso di bocconi avvelenati, nascondendo veleni o pezzi di vetro in palline di carne. "Fa ribrezzo che nel 2018 ci sia ancora gente talmente barbara e ignorante da provare piacere ad avvelenare cani e gatti", interviene duro Monti.

Attenzione, controlli e pene esemplari

"Auspico che questi vigliacchi siano presi e puniti in maniera esemplare", continua l'esponente della Lega. "Il rinvenimento dei bocconi avvelenati in via Diaz da parte della Polizia locale è un chiaro monito a tutti i possessori di animali domestici di Malnate. E' necessario stare attenti al cibo che gli animali per strada potrebbero ingerire - conclude - Invito la Polizia a intensificare i controlli. Nella speranza che questi individui inqualificabili siano rintracciati e gli si faccia passare la voglia di prendersela con delle bestioline indifese".